Tariffario Amministrazione Immobili

La tariffa, per quanto stabilito dal codice civile e dal regolamento di condominio, comprende le seguenti mansioni ordinarie:

  1. Rappresentanza legale del Condominio;

  2. Tenuta dei libri obbligatori del Condominio (Registro di anagrafe condominiale, Registro dei verbali delle assemblee, del Registro di nomina e revoca amministratore e del Registro di Contabilità) ai sensi dell’art. 1130 n. 7 c.c..;

  3. Cura e osservanza del regolamento di condominio (in modo che ne sia assicurato il miglior godimento a tutti i condomini);

  4. Tempestiva esecuzione delle delibere assembleari;

  5. Apertura/gestione conto corrente bancario/postale intestato al condominio;

  6. Predisposizione e redazione del rendiconto annuale de preventivo dell’anno successivo ed i relativi riparti,nonché invio copia degli stessi ai condòmini;

  7. Cura dei rapporti con la pubblica amministrazione inerenti alla gestione ordinaria e straordinaria;

  8. Cura dei rapporti con i fornitori;

  9. Richiesta preventivi ordinari, ricerca fornitori, tenuta di rapporti con le proprietà contigue, stipula e/o aggiornamento delle eventuali polizze d’assicurazione.

  10. Visite periodiche all’immobile, riunioni con i consiglieri di condominio, contatti telefonici con i singoli condomini;

  11. Gestione dell’eventuale personale dipendente;Cura dell’esecuzione dei lavori di ordinaria manutenzione: stipula dei contratti di appalti vari per lavori e servizi ordinari.

  12. Sito internet dove è possibile, attraverso autenticazione all’area riservata, per visionare tutta la documentazione relativa al condominio (verbali di assemblea, Estratti C/C bancari, Bilanci ecc ecc).

EMOLUMENTI E COMPENSI VARI

  • Assemblee straordinarie oltre a quelle previste Euro 80,00 (costo unitario)

  • Compenso per la gestione amministrativa delle opere straordinarie 2%

  • Pratiche personali con addebito nel conto addebiti personali dei singoli condomini (cadauna): sollecito/messa in mora raccomandata R.R. escluso postali ed eventuali spese legali in caso di diffida: € 25,00 (Euro venticinque/00; pratiche amministrative, detrazioni fiscali e varie: € 25,00 (Euro cinquanta/00) cadauna.

Tutto quanto non rientrante nel compenso ordinario, sarà oggetto di eventuale specifica approvazione tra il sottoscritto e l’assemblea di Condominio.